stretta mano

Marketing per le aziende, ecco come essere unici e indispensabili ai vostri clienti

Uncategorized Comments (0)

Per le aziende che vogliono avere successo e continuare a crescere in un mercato sempre più competitivo, approfondire i vari aspetti del marketing, materia complessa e in continuo divenire, diventa uno step fondamentale.  Oggi parliamo dunque di posizionamento e delle regole da seguire per trovare la giusta dimensione all’interno del proprio segmento di riferimento.

Il posizionamento è il processo mediante il quale un’impresa, un libero professionista o un agente di commercio si impegna a occupare con la propria offerta uno spazio unico e ben definito nella percezione dei potenziali clienti.

Scopo del processo di posizionamento è quello di differenziare il proprio prodotto il più possibile da quello dei concorrenti, affinché esso occupi una posizione ben distinta nella mente del potenziale acquirente.

Chi è il nostro cliente

Come primo step dobbiamo andare a identificare il  Cliente Ideale. Per farlo abbiamo bisogno di immaginarlo nella sua totalità, quindi proveremo a essere il più specifici possibile. Andremo a dargli un nome di fantasia, un’età, il suo lavoro e cercheremo di captare i suoi interessi.

Essere specifici in questa fase è molto importante perché ci aiuterà a capire come comunicare con lui, di cosa ha davvero bisogno, e avremo dei parametri ben definiti per andare a impostare la nostra strategia di posizionamento.

La concorrenza

Secondo passo molto importante è quello di “spiare” la Concorrenza. Anche qui saremo molto dettagliati andando a ricercare tutte quelle caratteristiche che potranno darci degli spunti importanti come ad esempio il tipo di traffico usato dai nostri competitors, la qualità della loro presenza online e della loro comunicazione.

Essere il più obiettivi possibile ci può dare un bel vantaggio competitivo, poiché nel caso in cui ci accorgessimo che i nostri rivali stiano compiendo azioni migliori della nostra, sarà nostro compito andare a modellare gli elementi funzionanti.

A questo punto, dovremmo avere in mano già alcuni dati che potranno permetterci di iniziare a capire come differenziarsi dalla concorrenza per offrire un miglior prodotto o servizio al nostro cliente ideale.

Disambiguazione

Ultima cosa molto importante, ricordiamoci che il posizionamento marketing dei nostri prodotti o servizi non va confuso con il posizionamento sui motori di ricerca.

Talvolta si utilizza il termine “posizionamento” per intendere entrambi i concetti. In ambito internet il posizionamento sui motori di ricerca è una tecnica di webmarketing che consente di posizionare una pagina web o un sito web nelle prime pagine dei risultati.

Come possiamo essere d’aiuto

L’ottica deve essere focalizzata sul nostro cliente, che benefici gli diamo, quali dolori gli risolviamo, cosa gli potrebbe  succedere se non venisse da noi rivolgendosi magari alla concorrenza.

La cosa importante in definitiva è quella di parlare alle persone prima che della nostra azienda. Posizionarsi vuol dire farsi conoscere e apprezzare da coloro i quali non sanno ancora di avere bisogno dei nostri prodotti o servizi.

Foto da Pixabay.it

» Uncategorized » Marketing per le aziende, ecco...
On 3 dicembre 2018
By

« »

Shares